Strumenti di amministrazione, Generale, Server dedicati

Fase beta: backup automatico e ripristino del sistema

Buona giornata,

Siamo lieti di avviare con effetto immediato una fase beta pubblica di una nuova funzionalità per il tuo server dedicato: un sistema automatico di backup e ripristino.

Con poco lavoro di configurazione sul tuo server, i backup possono essere gestiti in modo sicuro e conveniente. Si basa sul sistema Amanda Network Backup, una soluzione di backup professionale che si è dimostrata valida anche in ambito aziendale.

In questo modo è possibile creare in qualsiasi momento un backup completo o incrementale sia per i server Supermicro dedicati sia per i server HP Professional dedicati di terza generazione. All'inizio sono disponibili 50 GB di spazio per sistema, che ovviamente può essere ampliato. Si prega di contattare il
Assistenza, se desideri utilizzare immediatamente il nuovo sistema.

In caso di peggio, puoi accedere ai tuoi backup direttamente dal tuo server, puoi facilmente ripristinare singoli file o intere directory o avviare il ripristino di un backup specifico dopo un errore totale.

I dati vengono archiviati nel nostro cluster di archiviazione interno. Questi sono protetti in modo sicuro dall'accesso non autorizzato tramite GnuPG con una chiave individuale: la decrittazione è possibile solo dal tuo server. Per un possibile ripristino completo, la chiave viene tenuta al sicuro con noi e separatamente dai backup effettivi.

Il sistema sarà presto utilizzabile anche per tutti gli altri server dedicati: vecchi server professionali HP, server economici e server aziendali.

È inoltre possibile ottenere informazioni su Amanda direttamente all'indirizzo www.amanda.org

Vi auguriamo buon divertimento con il nuovo sistema di backup.

La tua squadra da webtropia.com

Amanda backup

post precedente Next post

Ti potrebbe anche interessare

1 Commenti

  • Rispondi Sacha Brutscher 30. Aprile 2014 a 12: 15

    È una cosa molto interessante. Il backup di OpenSuse è un'arma a doppio taglio. A volte funziona, a volte no. Spero vivamente che questo sistema di backup svolga appieno il suo lavoro.

    Sarebbe interessante se i file di backup possano essere compressi anche prima di essere inseriti nello spazio di backup.

  • Scrivi un commento su Sacha Brutscher Cancella risposta

    Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.